La Sezione Q – Recensione

Oggi parleremo di una interessantissima  trilogia di film thriller danesi chiamata “La Sezione Q” tratti da una serie di romanzi  scritti da Jussi Adler Olsen.
La Sezione Q è un reparto della polizia danese che si occupa dei casi ormai  archiviati diretta dell’ispettore  Carl Mørck con il collega Assad .
Filo conduttore dei film sarà la  risoluzione dei “cold case”: ossia i casi irrisolti da anni, riporteranno così alla luce alcuni vecchi casi chiusi, riprendendo le indagini abbandonate dai precedenti colleghi.

Finora sono stati realizzati tre film:

  • “ The Keeper Of Lost Causes -La donna in gabbia”,
  • “ The Absent One -Battuta di caccia”
  • “A conspiracy of faith- Il messaggio nella bottiglia”

Il primo è un film di Mikkel Nørgaard , uscito in Italia col titolo “Carl Mørck – 87 minuti per morire” e tratta della scomparsa della donna  Merete Lynggaard, avvenuta cinque anni prima;

in “The Absent One” secondo episodio della Sezione Q, diretto sempre da Mikkel Nørgaard , riaprono un vecchio caso di omicidio rimasto irrisolto da circa venti anni in cui furono coinvolti dei giovani collegiali;
nel terzo film “A conspiracy of faith” , di Hans Petter Moland , indagano su un messaggio in una bottiglia abbandonato nella stazione di polizia contenente una richiesta d’aiuto.

La trilogia  La Sezione Q vanta dei thriller magnetici e dalla grande  bellezza narrativa, l’intreccio delle trame è complesso  senza essere scontato,  ben curato nei dettagli, ottima elaborazione e trasposizione della psicologia dei personaggi,  atmosfere di grande impatto, esemplare la fotografia e ottima performance attoriale di Nikolaj Lie Kaas e Fares Fares.

Indubbiamente tra i migliori thriller degli ultimi anni, assolutamente da vedere.

Lo scrittore Jussi Adler Olsen ha inoltre recentemente comunicato di aver venduto i diritti per la realizzazione di una serie tv americana basata sulle indagini dell’ispettore Carl Mørck , sceneggiata da Scott Frank.

Riusciranno a non deludere le altissime aspettative?

Nel frattempo non perdetevi i film!

Voto 5/5

Annunci

5 pensieri su “La Sezione Q – Recensione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...