Le cinque serie tv da non perdere nel 2017

Suburra

La prima serie tv italiana prodotta per Netflix, regia di Michele Placido e cast di tutto rispetto con qualche volto nuovo rispetto al film del 2015, diretto da Stefano Sollima,  a cui si ispira.

Taboo

Risultati immagini per taboo tv series

Ideata da Tom Hardy  con il padre Chips Hardy, il primo figura anche in veste di attore e se ciò non bastasse la serie è stata prodotta a livello esecutivo da Ridley Scott.

Sento profumo di capolavoro!

Big Little Lies

Miniserie thirller  di otto puntate della HBO con tanto di stelle Hollywoodiane: Reese Witherspoon, Nicole Kidman, Shailene Woodley, Alexander Skarsgård, Laura Dern, Adam Scott, Zoë Kravitz, James Tupper, Jeffrey Nordling.

La serie è basata sul romanzo Piccole grandi bugie di Liane Moriarty.

Gypsy

Thriller psicologico prodotto da Netflix con protagonista Naomi Watts scritto da Lisa Rubi. Piccola curiosità: i primi due episodi saranno diretti dalla regista di 50 sfumature di grigio Sam Taylor-Johnson.

The Deuce

Risultati immagini per the deuce serie tv

James Franco, Maggie Gyllenhaal e John Druzba  ci riportano negli anni in cui è nata l’industria del porno, ideata dagli stessi creatori di The Wire.

Mi raccomando  non prendete impegni!

Annunci

14 pensieri su “Le cinque serie tv da non perdere nel 2017

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...